Andrea Fazioli

Andrea Fazioli, nato nel 1978, vive a Bellinzona.

Per l’editore italiano Guanda ha pubblicato i romanzi “Il giudice e la rondine” (2014), “Uno splendido inganno” (2013), “La sparizione” (2010, premio La Fenice Europa), “Come rapinare una banca svizzera” (2009), “L’uomo senza casa” (2008, premio Stresa, premio Selezione Comisso); in precedenza, aveva scritto “Chi muore si rivede” (Dadò 2005). Le sue opere sono tradotte in varie lingue. In particolare, in tedesco pubblica per per BTB Verlag (Randomhouse) e in francese Plaisir du Lire ha presentato nel 2014 “Vengeance d’orfèvre”. Nel 2013 ha scritto insieme a Marco Pagani la serie “Notte noir”, premiata al Roma Web Fest 2015.

Nel 2004 si è laureato all’Università di Zurigo, con una tesi sul poeta Mario Luzi. Da sempre ama condividere l’esperienza della scrittura, e perciò ha fondato il laboratorio internazionale Scuola Yanez (www.scuolayanez.com). Ha lavorato come giornalista per la carta stampata, per la radio e per la tivù; è stato assistente all’università e insegnante alle scuole medie e al liceo.

Per il mentorato: letteratura in prosa italiana.

www.andreafazioli.ch
Foto: AdS
Foto: AdS